COME VENDERE UN PRODOTTO O SERVIZIO ONLINE?

Quanto è cambiata la tua vita quest’anno?

Io sento che da marzo tutte le nostre sicurezze, le nostre certezze sono state stravolte, tutto in un batter di ciglia è cambiato.

Ma questo è sempre un male?

Prova ad analizzare il tuo comportamento, non hai notato che si sono affermate nuove consuetudini a cui prima davi poca importanza e che hai instaurato nuove routine nella tua vita?

Adesso vorrei fare assieme a te alcune riflessioni, perché voglio che tu ci ragioni e ti renda conto di come, mentre il mondo cambia e vede solo problemi, si spalanchino le porte a nuove opportunità che pochi sanno cogliere. Quindi adesso prova a farti questa domanda:

Quali business sono cresciuti, o addirittura sono nati “grazie” a questo periodo di difficoltà in cui sono nate nuove abitudini?

Senz’ombra di dubbio nella cima si trovano tutti i prodotti di igiene delle mani, vero?

Durante il lockdown c'è stato anche un incremento incredibile del desiderio di cucinare (beh nel mio caso non è successo questo miracolo, ma vedevo nei social le mie clienti che tutti giorni pubblicavano un sacco di piatti che sfornavano durante il giorno), quindi i tutorial di cucina, ebook di ricette e programmi di cucina hanno incrementato la loro visibilità in modo esagerato.

Nuovi modi di comunicare attraverso internet si sono instaurati nella nostra vita: l’utilizzo di piattaforme come Zoom e Google Meet sono diventate il nostro pane quotidiano durante lo smartworking per riunioni aziendali ma anche per incontri con la scuola dei figli, parenti ed amici.

Alcune persone hanno iniziato ad usare questo tempo per pianificare, per crescere e cercano chi oltre a ispirare fiducia ha veramente le carte in regola per guidarli verso una vera crescita e verso la realizzazione personale e lavorativa.

E questo solo per toccare le abitudini più eclatanti...

Quindi possiamo affermare che la quantità del pubblico online è notevolmente aumentata e di conseguenza il bacino di utenti che seguono corsi online e acquistano prodotti sul web si è ampliato, vero? E questo significa che, come i bisogni sono cambiati in seguito alle nuove abitudini, anche le opportunità che ora ci troviamo davanti sono cresciute.

Opportunità che magari non riusciamo a mettere a fuoco ma che sono realizzabili e alla nostra portata.

Opportunità che se non ci muoviamo alla svelta a rendere operative ci scapperanno e saranno l’idea di qualcun altro.

Ricorda che ogni business risponde ad un bisogno ed è partendo da questo che puoi trovare la tua opportunità.

Anche nella tua attività fisica, se ne hai una, o anche se vorresti avviare una, ci sono enormi possibilità e dovresti iniziare a pensarci chiedendoti:

Quali opportunità posso trovare io oggi grazie all'online?

Se non hai un prodotto in questo momento non ti preoccupare, in questo articolo ti fornirò degli spunti che ti faranno accendere diverse lampadine nella tua testa per individuare cosa potresti vendere online di tuo o in partnership con un'altra persona.

Ricorda che esserci online non è più una scelta, è una necessità quindi devi per forza esserci! Considera che la situazione attuale ha cambiato completamente la diffidenza che c’era prima ad acquistare online che sono incrementati a tal punto che si ritiene che la crescita della vendita online sarà del 55% solo nel 2020 (fonte AGI). Il mondo si sta spostando in questa direzione e anche tu puoi esserci, anzi devi esserci.

Ti starai chiedendo, ma cosa posso vendere online? Online puoi vendere delle conoscenze, delle informazioni, dei processi che possono guidare una persona a raggiungere un risultato. E non devono per forza essere le tue conoscenze o la tua esperienza. Aspetta, adesso mi spiego meglio.

Prima partiamo vedendo insieme i tipi di prodotti per il mercato online: Podcast, ebook, video corsi, consulenze, e-commerce (prodotto). Occhio ce ne sono altri, ma oggi voglio parlarti di questi prodotti che sono sicura possono essere utilizzati benissimo sia che tu abbia un’attività fisica e vuoi attirare nuovi clienti o fidelizzare quelli che hai, sia che stai pensando di buttarti per creare un business digitale ma non sai ancora come fare.

Ricorda pero che la base è che il tuo prodotto abbia lo scopo di risolvere un problema a chi lo utilizza o soddisfare un desiderio. A volte diamo per scontato le l’informazione che abbiamo (frutto delle nostre conoscenze o esperienze) ed invece altre persone con esperienze diverse sarebbero disposte ad acquistarle.

Adesso ti spiegherò brevemente i prodotti ideali per il mercato online:

Podcast è uno strumento molto innovativo e fresco per poter attirare l’attenzione di persone in target, di potenziali clienti e di fidelizzare quelli che hai. È uno strumento ancora abbastanza nuovo in Italia quindi con un grande spazio di crescita. I podcast sono dei programmi audio (solitamente si trasmettono in episodi) che si ascoltano su internet attraverso le piattaforme dedicate.

Io lo vedo come un Youtube in audio, in cui potrai trasmettere le tue conoscenze ed idee senza dover fare i video (che sappiamo non sono sempre semplici da realizzare) utilizzando uno strumento importantissimo: LA TUA VOCE! Ormai ti abbiamo spiegato tutto riguardo all’importanza dei podcast, i format, il contenuto, ecc. ecc. sul nostro video corso gratuito.

Se ancora non l’hai visto entra nella nostra community per richiedere il link di accesso https://www.facebook.com/groups/podcasteblog/

Ebook è un libro in formato elettronico consultabile da qualsiasi dispositivo elettronico. Lo puoi vendere direttamente oppure lo puoi pubblicare su piattaforme come Amazon.

 

L’ebook è un prodotto molto versatile, lo puoi realizzare per posizionarti o avvicinare i tuoi potenziali clienti (tipo un manuale da regalare alle persone in target, così potranno conoscere te e cosa vuoi trasmettere), fino ad arrivare a crearne uno che sia paragonabile ad un libro da vendere. Tutto dipende della strategia che desideri adottare.

Videocorso è composto da una serie di video organizzati con lo scopo di insegnare qualcosa ad una persona, dovresti partire dall’obiettivo di portare una persona ad avere una trasformazione o ad acquisire una competenza.

Riguardo al prezzo beh dipende, cioè lo puoi vendere a partire da un prezzo accessibile che ti apra le porte al tuo mercato per dopo arrivare a creare dei corsi che possono costare anche migliaia di euro, tutto dipende da quanto riuscirai ad affermarti e dai risultati e testimonianze che ti sosterranno.

Lo puoi recapitare tramite Wetransfer, proteggerlo con Youtube, pubblicarlo su un sito Wordpress e proteggerlo con una password fino ad inserirlo in una piattaforma preconfezionata a cui pagherai un canone mensile. Ti suggerisco di iniziare con la soluzione più semplice ed economica e man mano che incassi e cresci potrai investire per renderlo sempre più accattivante e protetto.

Consulenze. Anche questo è un mercato che funziona alla grande, anzi da marzo ci sono diverse categorie che prima non lavoravano online ed adesso lo fanno e come (psicologi, nutrizionisti, ecc. ecc.) Sicuramente starai pensando “ma io non sono una psicologa” e questo non deve importarti, quello che conta è come stanno cambiando le abitudini delle persone, come tantissime persone che prima non acquistavano o non usavano nessun prodotto o servizio online adesso lo fanno, sono più aperte ad usare l‘online (addirittura sicuramente lo preferiscono)

Puoi usare piattaforme come zoom, skype, messenger che ti permettono di erogare consulenze in qualsiasi parte del mondo a costo zero guardando negli occhi il tuo cliente. Attraverso una consulenza online ottimizzi i tuoi tempi e quelli del tuo cliente riducendo notevolmente le spese di struttura e di spostamento, mantenendo inalterato il valore della consulenza.

E-commerce, è una piattaforma online attraverso la quale puoi vendere sia i tuoi prodotti online che fisici. Anche in questo caso puoi decidere di utilizzare una soluzione low cost inizialmente per vendere i tupi prodotti passando per piattaforme pre-confezionate tipo Shopify o investire nella creazione di un sito ad hoc per te e tuoi prodotti.

Puoi decidere di vendere soltanto i tuoi prodotti o solo i prodotti di altri o di vendere entrambi, anche qui devi valutare la tua strategia.

E cosa serve per creare un prodotto online?

Forse senti di non avere nessuna conoscenza o informazione da trasmettere per creare il tuo prodotto o servizio online. Beh, prima di tutto ti posso garantire che le competenze si possono acquisire, e ti parlo per esperienza propria, infatti io vengo da un settore completamente diverso (nella mia vita precedente facevo l’avvocato) ed è da 4 anni che lavoro nel mondo del marketing digitale, e mi sono proprio innamorata di questo settore ed adesso voglio condividere con tutte le donne che vogliono far crescere i propri business quello che ho imparato (e che continuo ad imparare ogni giorno).

Ed ecco una chicca per te, se ti senti bloccata ma vorresti partire con la creazione di un prodotto online, potresti usare le competenze/esperienze di qualcun altro con cui stringi una partnership. Mi spiego meglio, immagina che conosci una commercialista che sicuramente avrà delle competenze da insegnare nel suo settore ma non riesce a farlo per il lavoro che fa quotidianamente, potresti proporle di fare un prodotto online insieme, creando una partnership in cui lei mette le competenze e tu potrai fare tutto il resto (creare il prodotto online per lei, gestire il marketing digitale) e dopo potresti contattare un avvocato ed offrirle la stessa cosa, cosi potresti iniziare a crearti una notorietà in un settore specifico creato a base di partnership.

Mi raccomando, pensa prima di tutto al tuo target (quindi alle persone a cui vuoi parlare) per poter decidere cosa vorrai trasmettere, perché se scegli come target ad esempio le neo-mamme è inutile parlare della tua esperienza come avvocato nel mondo del lavoro, vero? In quel caso dovrai creare un prodotto ad hoc per questo target, quindi potresti creare un video corso dove parli della preparazione del parto, o della cura dei bimbi e neonati.

Ultimo consiglio! Buttati, non aspettare, il tuo momento è questo, ADESSO!

 

Jeimy Rivera Ugarte

Co-founder Digitale al Femminile